Il Presidente Lisurici su dimissioni assessore Selvaggi

mail3Solidarietà totale del Presidente Francesco Lisurici alle dichiarazioni di Anna Selvaggi che hanno accompagnato ieri le sue dimissioni da assessore alle Attività Produttive del Comune di Matera; bene ha fatto a dimettersi dopo un anno trascorso nel più totale immobilismo politico ed amministrativo.

In Città – prosegue Lisurici – il malcontento è palpabile a tutti i livelli, si naviga a vista senza strategie e programmazione; all’ex assessore Selvaggi erano state poste dalle associazioni di categoria una serie di problematicità che da tempo attendevano risposte concrete e riguardanti il commercio, abbandonato sempre più a se stesso, l’abusivismo dilagante, il commercio su aree pubbliche da regolamentare, il turismo da gestire attraverso concertazione fra le parti e proposte da mettere in atto. Quasi tutte condivise dalla Selvaggi che stava lavorando nella direzione giusta.

Stupiti restiamo senz’altro – conclude Lisurici – dalle parole dell’assessore sulla “poca e contrapposta collaborazione da parte di chi è deputato, per contratto e per livello di responsabilità, alle funzioni gestionali della macchina comunale” che la dicono lunga sulle potenzialità che la città di Matera può esprimere in molti settori e che purtroppo molto spesso si infrangono sulla burocrazia e sulla scarsa capacità di tradurre in atti idee e proposte avanzate dagli imprenditori.

Speriamo solo che l’Amministrazione Comunale esca da queste secche e sia capace di traghettare la Città verso nuovi traguardi in vista dell’impegno assunto per il 2019: il tempo a disposizione è oramai esaurito.