Fondo per la ripresa economica della provincia di Matera: ecco il Bando

Confesercenti  E’ operativo il Fondo staziato dalla Camera di Commercio pari a centomila euro a favore delle imprese della provincia di Matera che abbatterà i costi sostenuti per l’accesso al credito tramite i cofidi o  gli interessi nel periodo di moratoria.

Un provvedimento utile ed opportuno quello della Camera di Commercio di Matera che, anche su sollecitazioni di Confcommercio e Confesercenti – da sempre in prima linea per il sostegno alle imprese, ha stanziato 100 mila euro per sostenere l’esigenza di credito delle PMI della provincia.

            L’istituzione del “FONDO PER LA RIPRESA ECONOMICA DELLE PMI DELLA PROVINCIA DI MATERA” non può e non vuole rappresentare la soluzione del grave problema dell’accesso al credito, ma sicuramente è un elemento assai utile per le aziende che vanno ad abbattere i costi accessori sia in caso di intervento dei consorzi fidi sia nel caso di moratoria concordata con le banche.

            Le due linee di intervento attese ed auspicate, che saranno in grado di tamponare almeno la parte relativa al costo del denaro in un momento di crisi che non conosce precedenti, si spera diano la stura ad un lavoro capillare condotto in questi giorni – su input delle Associazioni – dal Prefetto di Matera che garantisca un accesso al credito delle imprese attraverso un protocollo di intesa fra sistema bancario, Istituzioni ed associazioni di categoria presenti sul nostro territorio.

            Tutto questo rappresenta un indubbio momento di doverosa attenzione nei confronti del sistema produttivo locale lasciato completamente in balìa di se stesso e che non vede nell’immediato speranze di ripresa.